Giornata Internazionale della Guida Turistica 2019

La guida turistica è colui o colei che ti racconta vicende storiche, curiosità e aneddoti di un determinato luogo. Noi del team Italì pensiamo che il turismo sia culturale e sociale, innovativo e inclusivo insieme: la riscoperta delle tradizioni valorizza il territorio.

La guida turistica è importante perché conduce la tua esperienza, e quindi contribuisce alla tua percezione di un luogo. Una buona guida turistica conosce i segreti di un borgo, e ti incuriosisce con storie che ridonano vita ai segreti passati. La guida turistica ti parla dei luoghi reali, ma anche dei luoghi mitici.

Perché ci interessa questo tema? Perché abbiamo a cuore le bellezze dell’Italia, crediamo nel turismo partecipato e sostenibile che fa incontrare persone. Perché intendiamo favorire le visite di qualità in tutti i territori che nella contemporaneità desiderano riscoprire la prossimità. Perché scommettiamo sui borghi italiani e sui posti più caratteristici. 

Investiamo nei luoghi che vogliono mostrare al mondo le loro bellezze. Vogliamo essere lì dove c’è l’attrattività, per raggiungere nuovi flussi di turisti, italiani e stranieri, che cercano i tesori nascosti del nostro Bel Paese. 

Auguri a tutte le guide turistiche d’Italia, il 21 febbraio 2019 è dedicato a voi: possiate far innamorare sempre più persone dei nostri luoghi.

 

Associazione Italì
Articoli suggeriti
L'Associazione Italì ha intervistato Francesco Trivelloni, sindaco di Fontanellato (Parma)Le Guide Rosse del Touring Club Italiano, edite dal 1914, sono da sempre strumento principe del turismo consapevole.